RACCONTARE PUCCINI

Teatro del Giglio

Laboratorio di scrittura e narrazione condotto da Francesco Niccolini

a cura di Cataldo Russo

Scadenza 7 ottobre 2022

 

 

Cosa è e a chi è rivolto
Lucca è la città di Giacomo Puccini, una città innamorata del grande compositore. Si stanno avvicinando anniversari importanti e il Teatro del Giglio di Lucca vuole proporre strumenti di conoscenza condivisa e partecipata per i cittadini lucchesi e chiunque da qualunque parte d'Italia voglia confrontarsi con la vita e le opere di Giacomo Puccini: il laboratorio sarà uno strumento per perfezionare le proprie doti di narrazione, per cui preferibilmente diretto ad attori, registi, scrittori, musicisti, giornalisti, insegnanti etc, ma aperto a tutti. In caso che ci siano più domande dei 12 posti disponibili, verrà fatta una selezione direttamente dal Teatro del Giglio di Lucca.

come funzionerà
ognuno degli iscritti sarà libero di scegliere un episodio della vita o un'opera di Puccini e cercherà il proprio modo per raccontarla attraverso una narrazione di massimo 15 minuti. Tutti insieme i lavori saranno un primo mosaico che nel tempo punta alla costruzione di un grande affresco del maestro, cercando di restituire il più possibile la natura profonda dell'uomo e dell'artista, al di là delle facili semplificazioni e del già noto.
Il laboratorio è affidato a Francesco Niccolini, drammaturgo esperto di narrazione e di ricostruzioni biografiche per il teatro (tra le più famose "Itis Galileo" con Marco Paolini, "L'uomo che oscurò il sole. Vita di Molière" con Alessio Boni e "Cammelli a Barbiana. Don Lorenzo Milani e la sua scuola" con Luigi D'Elia).
Ogni allievo deve arrivare al laboratorio con un desiderio più o meno preciso di lavoro su una fase della vita di Puccini o su una sua opera, in modo che nei giorni di laboratorio si possa collaborare alla creazione e alla drammaturgia del singolo frammento.
Agli allievi verrà fornita una bibliografia minima.

 

periodo
nove incontri tra ottobre e dicembre 2022 di due ore l'uno più due incontri intensivi in due fine settimana di novembre e dicembre con incontro finale aperto al pubblico

 

le date
24 ottobre, 7-12-13 e 21 novembre, 5-12-17 e 18 dicembre

 

orario
2 ore al giorno in fascia serale (18:30-20:30)
incontri intensivi nei fine settimana di tre ore l'uno (17:30-20:30)

numero massimo di progetti accettati
12

sede
Lucca, Teatro del Giglio
La modalità di partecipazione è in presenza con possibilità di collegamento da remoto per i partecipanti fuori sede.

 

costi

€ 200,00

La quota è comprensiva di titoli di ingresso per partecipare alle prove generali degli allestimenti presenti nel cartellone della Stagione Lirica 2022-2023 del Teatro del Giglio

 

scadenza presentazione domande

7 ottobre 2022

Entro venerdì 14 ottobre verranno comunicati i nomi dei 12 partecipanti.

 

Come partecipare
Gli interessati possono scrivere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. inviando, rigorosamente in una pagina una lettera di motivazione che racconti chi è il candidato e di quale argomento vorrebbe occuparsi e perché.

 

La scelta dei partecipanti è a insindacabile giudizio del Teatro, nessuna motivazione verrà inviata agli esclusi.